L'ultimo pezzo mancante

L’ultimo pezzo mancante

Ho incontrato stamattina nel suo studio a Cannaregio il numero uno della Duri i Banchi, Luigi Danesin, ancora incredulo di essere stato festeggiato dai membri di questa società ultra centenaria in occasione del suo 60° anno di appartenenza.

Luigi Danesin entra nella Duri i Banchi il 6 gennaio 1956 presentato dai padrini Arrigoni e Piasentin, così come si conviene per tutti i nuovi soci.

L’occasione per festeggiare questo anniversario è la festa di Carnevale, organizzata quest’anno presso l’Hotel Hungaria del Lido.

In grande segreto è stata organizzata una piccola cerimonia per festeggiare questo anniversario così importante e sentito da tutti i Duri. Nel momento che precedeva la cena, quando tutti si erano accomodati al tavolo, è risuonato l’Inno della Duri i Banchi cantato dal Coro Cortina. Questo era il segnale convenuto tra i Duri per alzarsi e convergere verso il tavolo centrale riservato a Luigi che era presente con Adriana e tutta la sua bella famiglia. Luigi ancora non capiva cosa stava succedendo, era disorientato, lui un uomo che non lascia mai niente al caso, sempre molto attento ed informato su tutto ciò che coinvolge la società: quella sera non capiva….

I Duri contando l’Inno avevano ormai cinto d’assedio il tavolo, Luigi d’istinto si è alzato in piedi ma continuava a non capire, è stato in quel momento che il numero due, Rodolfo Cappello, ha consegnato il dono.

Tanto emozionato da non aprire il pacchetto Danesin l’ha portato a casa e solo più tardi ha scoperto il Gronchi Rosa !, unico pezzo ancora mancante alla sua collezione di francobolli italiani che tanto ama e conserva con cura.

Rudy infatti sapeva molto bene che a quella raccolta mancava un unico pezzo, difficilmente reperibile in negozio. Questa volta ha voluto superare se stesso iscrivendosi e riuscendo ad aggiudicarsi all’asta Bolaffi il prezioso francobollo.

Come di consueto pubblico alcune foto per meglio ricordare quell’emozionante momento.

Targa ricordo per il 60° anniversario di appartenenza al sodalizio Duri i Banchi –

Expertise del Gronchi Rosa di Luigi

Expertise del Francobollo