Abbazia di Pomposa a Codigoro in provincia di Ferrara.

In un luminoso mattino di inizio della bella stagione, sabato 9 giugno, di buonora una ventina di DURI! (con qualche defezione dell’ultima ora e grande rammarico degli assenti in generale), i DURI! escursionisti, in gaudio e letizia sono saliti sul confortevole pullmann Causin, opportunamente messo a disposizione dall’organizzazione, e si sono avviati verso la meta di Comacchio e delle terre emiliane del delta del Po.

L’ilarità e lo spirito cameratesco hanno subito pervaso gli escursionisti, distraendo anche quelli che avevano piantato le loro teste nella lettura dei giornali o degli smart-phone.

Giunti in vista della prima tappa, la celeberrima e suggestiva Abbazia di Pomposa, come da programma i DURI! hanno predisposto il corpo e lo spirito per la visita con una salutare libagione mattutina nella quale si è rinnovato il duello di prelibatezze tra l’arlecchino del DURO! Cuogo e la soppressa del DURO! Fabbris, duello che è destinato a non avere mai fine e come tale viene registrato negli annali. In ogni caso i DURI! hanno saputo cogliere ancora una volta ed apprezzare il sapore del duello perenne, innaffiandolo con gradevoli e graditi frizzantini locali.

La visita all’antica Abbazia benedettina di Pomposa è stata seguita con attenzione quasi mistica dai DURI!, sapientemente condotti ed edotti dalla capace guida locale: le sale nobili dell’Abbazia: il refettorio e la sala capitolare, hanno introdotto i DURI! allo stile della regola di S. Benedetto e della sua congregazione, sollevando la loro curiosità in particolare sull’affresco del refettorio, dove la mensa imbandita dipinta alla destra della Deesis e rappresentante il miracolo dell’Abate San Guido appare più ricca e suntuosa di quella dipinta alla sinistra e rappresentante l’Ultima Cena. Guidati nello spirito da queste riflessioni, e nei passi dalla paziente guida, i DURI! hanno varcato la soglia della Basilica della Santa Maria, antica e pregevole testimonianza del romanico-bizantino, la cui costruzione risale dal VI al IX secolo, quando il sito di Pomposa era ancora un’isola interamente circondata dalle acque del delta del Po e del mare. Visibili alle pareti della navata centrale i vari ordini di affreschi raffiguranti il Vecchio e il Nuovo Testamento, di scuola trecentesca con influenze giottesche, ed i mosaici a pavimento su diversi livelli. Dopo la visita alla Basilica, mentre alcuni dei DURI! godevano del refrigerio dal caldo incipiente o si attardavano in acquisti di souvenir conventuali, i più ardimentosi salivano in cima al campanile, fino alla cella campanaria ad un passo dal cielo, sfidando il calore della giornata e della salita per godere da 75 m d’altezza il panorama a perdita d’occhio sino alla lontana Ferrara.

Risaliti tutti sul torpedone, pronti i DURI! per la meta successiva: il pranzo canonico presso un ristorante tipico nel cuore delle Valli di Comacchio, l’attesa nel breve tragitto è stata allietata dal Presidente Rigano che, dismesso per una volta l’aplomb austero della carica, ha allietato i DURI! con salaci e gustose barzellette, preparando il loro spirito e le loro fauci al lauto pasto.

Insalata di mare, cozze alla tarantina, risotto all’anguilla, garganelli ai frutti di mare, fritto misto di pesce, anguilla alla griglia, dessert, caffè e pusa-caffè, con vini bianchi e rossi del Bosco Eliceo, sono stati serviti nel contesto suggestivo di un casale con pergola immerso tra gli specchi d’acqua delle Valli. Tuttavia l’atmosfera conviviale ed il piacere della tavola non hanno distratto gli attenti buongustai dei DURI! dall’intraprendere un’accanita ma composta discussione sulla preparazione e cottura del piatto principe del menù, l’anguilla alla griglia, con diverse opinioni e contrastanti.

Terminato il pranzo, con qualche rallentamento post-prandiale i DURI! hanno raggiunto Comacchio per il tour panoramico del Centro storico, accompagnati da altra ma altrettanto valente guida. Tuttavia, sarà per il caldo pomeridiano sarà che alcuni irriducibili DURI! erano ancora presi dalla discussione sul dilemma della giusta cottura dell’anguilla alla griglia, è doveroso annotare il progressivo sfarinamento della comitiva lungo le assolate calli e siti architettonici della cittadina, che in ogni caso è stata vivamente apprezzata per la sua peculiarità di piccola città d’acqua, uno dei bei borghi d’Italia.

Il tragitto di ritorno a Venezia è stato goduto da certuni in perfetto relax da cert’altri in lieti conversari e discussioni, non essendo ancora risolto il “dilemma dell’anguilla alla griglia”, dilemma che si teme sarà menzionato negli annali a venire.

L’arrivo a Venezia, in perfetto orario, ha chiuso al meglio la giornata con i DURI! che dopo i reciproci saluti, e per certuni anche una pausa caffè, hanno riguadagnato le loro dimore e famiglie.

Un grazie di cuore a tutti, in particolare al Presidente Rigano per la maestria con cui ha condotto la comitiva ed al DURO! Segretario Fabbris per l’impareggiabile e inappuntabile organizzazione.

DURI!, sempre.   Tullio Galfrè

Pomposa e Valli di Comacchio
Curated by Renato Renato
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC
SONY DSC